Liposuzione Zone

Liposuzione: Dove si fa?

Aree corporee maggiormente operate di liposuzione

La lipoaspirazione è uno degli interventi più gettonato in chirurgia plastica . Lo scopo della liposuzione è il rimodellamento del grasso attraverso la correzione dell’adipe localizzato in specifiche aree mediante delle piccole cannule. Le zone della corporatura nelle quali si si verificano più ripetutamente depositi di grasso possono essere il ventre , le gambe , i glutei e le cosce, bensì molto è legato al sesso del paziente: nell’uomo la zona dell’addome e dei pettorali è maggiormente colpita, mentre per la donna il difetto si trova in aree come glutei, gambe e cosce. L’insoregere della presenza di questi depositi di grasso sono collegate a corporatura, ereditari o a consuetudini di vita non corretti. La tecnica di liposuzione può essere effettuata a qualsiasi età, ma la caratteristica necessaria per avere buoni esiti è quello di possedere una pelle molto elastica al fine di adeguarsi alle nuove forme del corpo successivamente l’aspirazione dell’adipe. In circostanze dove la pelle non appare elastica o quando è troppo in eccedenza (quasi sempre parliamo di soggetti in età avanzata o che hanno avuto forti perdite di peso), viene consigliato l’intervento chirurgico di eliminazione dei tessuti in eccedenza attraverso l’addominoplastica.

Quali sono le aree del corpo che si possono correggere con la lipoaspirazione

Solitamente i candidati pazienti all’operazione di lipoaspirazione presentano accumuli adiposi in zone del corpo come:

  1. zona addominale
  2. maniglie dell’amore e sedere
  3. cosce
  4. ginocchia parte interna
  5. arti inferiori e caviglie
  6. arti superiori
  7. zona del collo

La liposuzione viene adottata anche nei casi di ginecomastia, cioè lo sviluppo del seno dell’uomo, condizione molto frequente in uomini adulti, ma anche in età giovane.
E’ bene ricordare che l’intervento di liposuzione non è una tecnica per dimagrire velocemente, né una maniera per combattere la cellulite, ma un rimodellamento corporeo.

Intervento di liposuzione lipoaspirazione

Il medico estetico effettua delle micro incisioni nell’area da modificare in punti facilmente occultabili come solchi o pieghe e inserisce le cannule che saranno collegate ad un aspiratore che risucchia le cellule di grasso in maniera tale da asportarli in maniera definitiva. L’anestesia è locale con una leggera sedazione che garantisce così una maggiore scrupolosità operatoria e una irrilevante perdita di sangue. In certe situazioni, invece del l’aspiratore, viene inserita una siringa nella cannula allo scopo di aspirare il grasso e poterlo riutilizzare successivamente in aree “depresse” o in altre zone corporee (lipofilling). Alla fine dell’intervento, dopo aver eliminato l’adipe in eccesso dalle aree stabilite durante la visita specialistica, avviene la sutura delle micro incisioni esaminando l’uniformità dell’aspirazione. L’intervento va eseguito in sala operatoria presso una clinica seria che assicuri sterilità e tutte le caratteristiche idonee per la sicurezza del paziente.

Post operatorio liposuzione

Nel corso del primo periodo post operatorio è importante che il paziente indossi una guaina elastica/contenitiva, la quale ha la funzione modellamento delle nuove forme e principalmente fare aderire tra di loro i tessuti scollati durante l’operazione evitando così la formazione di sieromi ed lividi. Le aree trattate lipoaspirazione appaiono gonfie per un periodo di circa 3 settimane, mentre lividi ed ecchimosi spariranno in dieci giorni circa. Nel corso dei giorni successivi alla lipoaspirazione è consigliato un leggero esercizio fisico, cercare di tenere più tempo possibile le gambe alzate e non restare per lungo tempo in piedi.

Liposuzione o lipofilling

L’intervento di lipofilling è una procedura chirurgica che si basa sul prelievo di grasso autologo (ossia del paziente stesso) e successivamente infiltrato in altre aree del corpo a scopo riempitivo. Infatti durante la liposcultura l’accumulo adiposo in abbondanza, opportunamente trattato, viene riutilizzato per avvallamenti o affossamenti cutanei, per l’aumento del seno senza l’inserimento di protesi mammarie, o in ogni modo come riempitivo nelle aree dove il medico estetico ritiene opportuno intervenire. Va ricordato che una percentuale del grasso autologo estratto dalla paziente stessa, può riassorbirsi naturalmente dopo alcuni mesi.

Esiti della lipoaspirazione

I risultati dell’intervento di liposuzione sono visibili entro 2 settimane, malgrado il gonfiore potrebbe persistere per alcuni mesi e conseguentemente il cambiamento può essere apprezzato solamente dopo questo periodo di tempo. I risultati in linea di massima sono durevoli, solo se venga mantenuto il peso costante: è importante capire che la liposuzione non ferma l’aumento del peso e quindi bisogna osservare una buona dieta e fare ginnastica.

Prezzi della liposcultura

Come per tutte le operazioni di chirurgia estetica, i i prezzi di spesa dell’intervento di liposuzione non sono bloccati e cambiano per mezzo di differenti fattori come: estensione dell’area da modificare, struttura scelta, bravura ed esperienza del chirurgo estetico, presenza dell’anestesista e dello staff chirurgico. In linea di massima la somma è tra i 3.000€ e i 5.000€.