Braccia

Rimodellare le braccia con la liposuzione

Il passare degli anni ha degli effetti molto evidenti sul nostro aspetto. Ciò riguarda non solo la pelle del viso, che essendo la parte del corpo maggiormente esposta è anche quella che accusa per prima il passare del tempo divenendo meno elastica e mostrandone per prima i segni come le famigerate rughe. Ciò che si verifica è una modificazione più o meno evidente di tutto il nostro fisico. Che diventa nel tempo sempre meno tonico. Questo perché il nostro organismo perde in parte la sua capacità di bruciare i grassi in eccesso e si fanno sempre più frequenti gli accumuli adiposi soprattutto in quelle zone in cui l’attività fisica anche se continuata non riesce ad apportare miglioramenti. Una delle zone in cui maggiormente si evidenzia questo tipo di inestetismo è quello dell’interno delle braccia. Problematica più femminile che maschile, che si tratti di un accumulo adiposo di tipo fisiologico oppure conseguenza di un aumento di peso repentino, questa può essere superata definitivamente e in maniera rapida tramite un intervento di chirurgia plastica piuttosto semplice e che richiede il minimo decorso post operatorio: la liposuzione mirata.

Come avviene

Iniziamo col dire che questo tipo di intervento richiede una anestesia locale con sedazione. Una volta effettuata, il chirurgo inietta nel tessuto una soluzione fisiologica salina e successivamente, come in ogni intervento di Liposuzione, interviene inserendo una micro cannula nei punti in cui è maggiormente visibile una dismorfia evidente nel profilo del braccio. Tramite tale cannula verrà eseguita un’aspirazione del grasso in eccesso fino svuotare i volumi asimmetrici. Il tipo di rimodellamento, la cui entità viene stabilita prima dell’operazione da chirurgo e paziente, e che quindi come appare evidente è personalizzato a seconda dell’effetto che si vuole ottenere, segue nel concreto le linee evidenziate sulla pelle con un pennarello dermografico in precedenza. Solo dopo che tutta la quantità di grasso che si è deciso di asportare è stata risucchiata, si effettua un drenaggio del tessuto trattato in modo da migliorare l’aspetto dell’arto.

Chi può richiederlo?

L’intervento può essere eseguito su pazienti di qualsiasi età, tuttavia va detto che la condizione sine qua non è che la pelle del paziente sia abbastanza elastica in modo che i volumi possano tornare rapidamente a una conformazione ottimale. Senza la dovuta elasticità, infatti, si corre il rischio che il tessuto risulti “svuotato” e quindi abbia un aspetto antiestetico. Nel caso invece si presenti oltre a un accumulo adiposo anche una lassità evidente, allora il chirurgo può procedere con un intervento più indicato di lifting micro chirurgico.

Post operatorio

La Liposuzione alle braccia non ha un decorso post operatorio molto difficile o lungo, anzi. Solitamente una volta terminato l’intervento e dopo aver applicato i punti di sutura, si effettua una fasciatura dell’arto tramite una benda elastica che aiuterà i tessuti trattati ad acquisire il loro aspetto finale. Dopo aver applicato il bendaggio, il paziente può tranquillamente tornare a casa anche se dovrà osservare un periodo di riposo ed evitare traumi nelle zone trattate. Dopo qualche giorno dall’intervento verranno rimossi i punti e si eseguiranno alcuni massaggi linfodrenanti sulla zona trattata. A tal proposito sarebbe meglio concordare i tipi di massaggi che dovranno essere eseguiti dal chirurgo e dal massoterapista insieme, in modo da far riassorbire gli edema e velocizzare la guarigione senza il rischio che manovre inappropriate causino danni durante questo processo. Non vi saranno cicatrici evidenti alla fine del processo di guarigione anche perché solitamente le incisioni verranno praticate nella parte interna e quindi nascosta delle braccia.

Dove si effettua?

A questo punto la domanda più difficile: a chi ci si può rivolgere per questo tipo di operazione? La soluzione più semplice è quella di chiedere al proprio medico di fiducia se sappia indicarci qualche professionista del settore ma non sempre questo è possibile. Un’altra soluzione può essere quella di fare una ricerca su internet senza però venire adescati da prezzi particolarmente vantaggiosi. Ogni intervento di chirurgia estetica e plastica ha il suo costo e le parcelle dei professionisti variano di poco e solitamente a determinarne l’entità è la fama, la carriera e la clinica specializzata presso cui egli opera. Quindi non cedete alla tentazione del risparmio facile ma fidatevi solo di professionisti di chiara fama. Infine, non dimenticate che prima di ogni tipo di intervento del genere potete chiedere al chirurgo di mostrarvi quali saranno gli esiti dell’operazione tramite simulazioni al computer in modo da evitare effetti indesiderati e soprattutto delusioni.