La chirurgia estetica del viso ha come obiettivo quello di rimuovere gli inestetismi congeniti o acquisiti dal viso, migliorando l’estetica del volto e rendendo così il paziente più sicuro di sé e conseguentemente nell’approccio con gli altri. La chirurgia estetica è suddivisa in macro sezioni. In questa pagina approfondiamo i costi della chirurgia estetica del viso.

Orientativamente pubblichiamo il costo degli interventi al viso rimandando comunque alla visita medica o ad una eventuale consulenza online la determinazione esatta.

Palpebre candenti corrette dalla blefaroplastica

Palpebre candenti corrette dalla blefaroplastica

Un difetto prevalentemente acquisito anche se vi è una forte predisposizione congenita è l’eccesso cutaneo e adiposo nella zona delle palpebre. Con il passare del tempo si verifica che la pelle delle palpebre si rilassa e si formano piccole pieghe all’inizio e poi negli anni delle vere e proprie borse oculari. L’intervento di blefaroplastica offre risultati molto interessanti perché l’effetto va molto oltre il miglioramento estetico palpebrale.

Orecchie a sventola corrette dalla otoplastica

La otoplastica per la correzione delle orecchie a sventola è una procedura indicata ai pazienti che presentano una sporgenza eccessiva del padiglione auricolare. La causa dell’inestetismo è data dall’assenza o insufficienza della piega cartilaginea auricolare. Questo intervento si esegue anche in pazienti molto giovani perché il difetto può disturbare la personalità di chi subisce il problema.

La rinoplastica per gli inestetismi del naso

Chi presenta il gibbo al naso, le narici troppo larghe o il naso troppo lungo sceglie la rinoplastica. Questa operazione è in grado di modellare il naso rendendolo coerente con l’aspetto del viso. Ci sono diverse tecniche per modellare il naso (rinoplastica aperta, rinoplastica chiusa). Il chirurgo dovrà scegliere quella adatta in funzione dell’inestetismo da correggere e le proprie capacità operatorie.

Lifting totale costi da €5000 a €6500 : Ringiovanimento chirurgico del viso

Il trapianto capelli per correggere la caduta dei capelli

La correzione della calvizie con il trapianto capelli ha un costo molto variabile in relazione alla tecnica impiegata e all’entità della chirurgia da eseguire. In linea di massima il costo del trapianto capelli varia da 2500 a 7000 euro.

Ci vuole la consulenza

Questo elenco non è certamente esaustivo e il paziente interessato dovrà procedere a richiedere al chirurgo estetico il prezzo dell’intervento di chirurgia estetica viso desiderato.

I costi della chirurgia estetica del viso sono variabili in relazione alla specifica difficoltà della procedura, all’entità dell’inestetismo da correggere, alla tecnica specifica scelta per operare, al chirurgo estetico scelto e ai costi della struttura sanitaria. Gli interventi di chirurgia al viso correggono i vari inestetismi congeniti o acquisiti con il passare degli anni. 

La determinazione del costo esatto dell’intervento di chirurgia estetica al volto desiderato richiede l’analisi dello specifico caso. A tale scopo il paziente dovrà sottoporsi a consulto con il chirurgo plastico per – dopo aver verificato la fattibilità della correzione estetica desiderata – conoscere le caratteristiche dell’intervento scelto, tempi di guarigione, rischi e complicanze possibili e infine il costo dello stesso.